Pasticceria Della Ferrera Torino

Ottobre 26, 2021

Tutti Gli Articoli

“Passeggiando nel cuore di Torino, in uno dei quartieri più vivi della città, un dolce profumo di pasticcini e pane appena sfornati conquista i sensi dei passanti ignari. Da dove proviene questo odore paradisiaco?
Dalla rinomata Pasticceria Della Ferrera, un’attività storica che da più di sessant’anni continua a sfornare per i propri clienti i prodotti più buoni del quartiere Santa Rita.
Abbiamo intervistato il proprietario del locale, Vito Gentile, che da anni porta avanti l’attività con passione e dedizione.

Come descriveresti il tuo locale in tre parole?

Pasticceria Della Ferrera Torino

Lo definirei bellissimo, storico e conosciuto. Sono molto affezionato a questa attività che da più di 60 anni continua a sfornare prodotti di qualità e genuini.

Inoltre fa parte di un’istituzione che si colloca all’interno di uno dei quartieri più eleganti della città, Santa Rita, ma ovviamente la sua fama è nota non solo in questa zona ma, ormai, in tutta la città di Torino.

1- Perché avete scelto Hydra e quali sono i vantaggi nell’avere acqua a km 0?

Tra i numerosi vantaggi che offre un erogatore d’acqua, liberarsi dalla plastica è stato senza dubbio il più importante, quello che ci ha convinti a scegliere Hydra.
Questa scelta ci ha sollevato dagli oneri di comprare acqua in bottiglia, abbiamo guadagnato molto più spazio in magazzino e soprattutto non accumuliamo più plastica da buttare via.
In più abbiamo trovato sin da subito un servizio impeccabile ed eccellente da parte di Hydra e del suo staff.

Pasticceria Della Ferrera Torino

Cosa ne pensano i clienti del locale?

Pasticceria Della Ferrera Torino

Utilizzare un erogatore che fornisce acqua naturale, gasata, a temperatura ambiente e fredda in un’unica soluzione è sicuramente un passo avanti rispetto a servire l’acqua da bottiglie di plastica tutte diverse tra loro, a seconda delle diverse preferenze.
I nostri clienti lo sanno e per questo sono soddisfatti della nostra scelta di passare a Hydra.

Avete intrapreso altre iniziative a favore dell’ambiente?

Abbiamo già eliminato le buste di plastica in favore di quelle in materiale biodegradabile per contenere i nostri prodotti da consegnare ai clienti. A poco a poco stiamo anche cercando di tagliare fuori anche tutte le confezioni non sostenibili e in generale di rendere la nostra amata pasticceria un posto più green.

Pasticceria Della Ferrera Torino

Progetti per il futuro?

Pasticceria Della Ferrera Torino

Ogni investimento che facciamo per la nostra attività è già un progetto per il futuro.
Di recente abbiamo ampliato gli spazi interni del bar per poter aumentare il numero di posti a sedere e ci auguriamo che possa ospitare nuove persone oltre alla nostra affezionata clientela.

 Che piatto ci presentate oggi?

Pasticceria Della Ferrera Torino

Torta meringata con panna e crema al cioccolato.
Presentiamo uno dei dolci più tradizionali e amati nella nostra pasticceria.

Ricetta "Torta meringata con panna e crema al cioccolato"

Ingredienti

Per i dischi di meringa:

  • 100 g di albume fresco
  • 300 g di zucchero semolato

Per la crema al cioccolato:

  • 500 ml di latte
  • 40 g di amido di mais
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio raso di cacao amaro
  • Aroma vaniglia
  • 150 g- 200 g di cioccolato fondente

Procedimento:

Unire 100 gr di albume fresco con 200 gr di zucchero semolato e montare a neve. Quando saranno ben montati, aggiungere i restanti 100 gr di semolato. Trasferire il composto in una saccapoche e formare dei dischi di circa 24 cm di diametro (le dimensioni possono variare in base alla propria preferenza). Disporre i dischi a 90 ° per 90/100 minuti in forno ventilato su una teglia foderata con carta forno.
Una volta pronti, far raffreddare completamente i dischi di meringa per almeno 3 ore.

Per la farcitura:

Tritare il cioccolato fondente e mettete da parte.
In una ciotola aggiungete l’amido di mais setacciato, il cucchiaio di cacao amaro e lo zucchero semolato, mescolare e aggiungere metà del latte a temperatura ambiente.
In un pentolino scaldare poi il latte insieme alla vaniglia e aggiungere poi il restante latte con l’amido di mais, il cacao e lo zucchero.
Mescolare il tutto con una frusta a mano fino a quando il composto non si addenserà.
A questo punto si può spegnere il fuoco, aggiungere il cioccolato tritato finemente e attendere qualche minuto affinché si sciolga.
Mescolare infine il tutto e far raffreddare la crema al cioccolato prima di farcire i dischi di meringa.

Per assemblare il dolce:
Mettere su un piatto il primo disco. Con l’aiuto una saccapoche disporre la crema al cioccolato sulla superficie della meringa e coprire con il secondo disco. Continuare con lo stesso procedimento per gli strati successivi.

Successivamente decorare a proprio piacimento.

Pasticceria Della Ferrera Torino

Pasticceria Della Ferrera

Via Filadelfia, 132, 10137 Torino TO