Waithero App - Torino
Tutti Gli Articoli

Un cameriere che conosce tutti i tuoi gusti e sa seguirti nell’esperienza culinaria in un ristorante sembra un sogno vero? Ma è la pura realtà. Potrai fare tutto dal tuo telecomando virtuale, lo smartphone, dall’ordine al pagamento.
A Beinasco, nel 2019 nasce il progetto WaitHero, che oggi ci presenta Gianandrea Siccardi. E’ un progetto dal respiro internazionale che vuole aiutare i ristoranti e i clienti in un’evoluzione radicale e altamente innovativa.

Parlaci del tuo progetto WaitHero

Waithero App - Torino

Io sono Gianandrea Siccardi, l’amministratore delegato di Waithero, azienda che ha come obiettivo di risolvere tre grossi problemi della ristorazione. Il primo grande problema secondo noi, sono i menù digitali che ad ora sono statici e devono contenere troppe informazioni per un display minuscolo come uno smartphone. Il secondo problema è che i ristoratori devono gestire molteplici piattaforme per evadere gli ordini e per il booking.

Il terzo problema invece, sono i clienti dei ristoranti che hanno troppe applicazioni e siti per usufruire dei servizi. In risposta a queste problematiche proponiamo una soluzione per sviluppare un menù digitale dinamico che si adatta alle abitudini e preferenze dei consumatori.
L’azienda sta sviluppando un algoritmo che:

  1. Adatta automaticamente i menu in base alle preferenze, alle abitudini alimentari, alla stagione e all’orario.
  2. Gestisce ordini e pagamenti.
  3. Assiste i clienti con consigli personalizzati, come un vero e proprio cameriere.
  4. Si integra con ogni tecnologia della ristorazione disponibile sul mercato.
  5. Sceglie tra più sistemi di delivery al fine di massimizzare il rapporto qualità-prezzo sia per i clienti che per i ristoratori.

Come è nato questo progetto?

Durante un pranzo insieme in un giorno qualsiasi, io e Andriy Dovzhenko, amico di vecchia data e direttore del locale, ci siamo resi conto di quanto fosse difficile gestire un locale affollato, specialmente all’ora di punta: I camerieri pieni di comande e decine e decine di impiegati e lavoratori a fare la coda per pagare il conto. Abbiamo aperto la nostra azienda nel 2021, ma l’idea è nata nel 2019 che, con l’avvento del covid abbiamo avuto la possibilità di affinare e perfezionare.

Waithero App - Torino

Come avete conosciuto Hydra e com’è nata la vostra collaborazione?

Waithero App - Torino

I ristoratori ci hanno parlato molto bene di Hydra e un nostro socio lo aveva come fornitore. Hydra è un pioniere in un settore molto importante per l’ambiente e noi, allo stesso modo, cerchiamo di dare un contributo per la salvaguardia dell'ambiente, abbiamo subito capito che potesse essere una collaborazione perfetta.

Avete altri partner a favore dell’ambiente?

Abbiamo subito scelto Hydra come partner per l’acqua. Geograficamente Nichelino - Beinasco sono molto vicine e siamo andati a parlare con il titolare, Nino Martuscelli.
Non avevamo bisogno di informarci su altri erogatori d’acqua, avevamo capito che questo era il migliore.
I nostri altri partner a favore dell’ambiente sono fornitori del caffè e delle birre.

In cosa consiste la vostra Partnership?

Waithero App - Torino

Hydra offre a tutti i clienti che lo desiderano, il nostro pacchetto base completamente gratuito. Noi ci occupiamo di digitalizzare il loro menù e di spiegargli come modificare delle voci, per essere autonomi e smettere di stampare un menù cartacei. Conviene ai ristoratori. Essendo un servizio gratuito la possibilità di evoluzione che Hydra offre loro è molto vantaggiosa!

Come si può aderire a WaitHero?

Per gli utenti basta scaricare l’App sugli store del proprio smartphone e registrarsi.
I ristoratori invece, possono contattarci al numero 366 5485790 scrivendoci un messaggio via whatsapp.
Offriamo diversi pacchetti: il pacchetto base che è quello digitale, poi se il ristoratore lo desidera può attivare il “premium” ed è quello che rende possibile al cliente di visualizzare il menù, fare l’ordine e pagare. Il ristoratore è in grado di attivare questi servizi e di gestirli in autonomia.
Alcuni attivano le prenotazioni, altri l’asporto e la consegna, altri ancora i pre ordini. Quest’ultimo è un servizio per la pausa pranzo dove il cliente ordina in anticipo (verso le 10 del mattino) e avvisa che vuole un tavolo e cosa vuole mangiare. Ovviamente velocizza il servizio. Se io cliente ho un'ora di pausa e voglio andare a pranzo fuori, con questo servizio riesco a mangiare senza fretta e a godermi di più l’esperienza al ristorante.

Waithero App - Torino

Progetti per il futuro?

Dopo una prima grande crescita in Italia abbiamo intenzione di espanderci in tutta Europa e in nord America.
Quest’anno abbiamo intenzione di aggiungere la funzione “ cameriere che ti consiglia”. Attualmente abbiamo cinquanta mila ordini e stiamo istruendo l’algoritmo per diventare il tuo cameriere di fiducia sempre in tasca. Questo sarà il nostro pezzo forte!

Eravamo partiti con l’obiettivo di diventare qualcosa di grande, abbiamo cominciato in due e ora siamo 36 soci, due fondi di investimento, un acceleratore e una banca!
Il progetto è ancora ampio, ma vediamo già il nostro obiettivo di espansione!

vai al sito web