Descrizione Progetto

Acquista Ora

Dimensioni (LXPXH): 28x43x41

Frigogasatore dall’estetica moderna studiato per l’uso negli
ambienti di lavoro.
Il suo singolare frontale in poliestere termoplastico può essere
personalizzato secondo i gusti del cliente.

Di serie l’apparecchiatura è provvista di un sistema anti-allagamento e di una lampada debatterizzante UV.

COMBINAZIONI COLORI DISPONIBILI
MANTELLO/ FRONTALE:
★ INOX/BIANCO
★ INOX/INOX
★ INOX/NERO
★ BIANCO/BIANCO
★ NERO/NERO

Compatibile con:

Membrana osmotica

Doppia Membrana Osmotica

Doppia Membrana Osmotica e Carbonatore

Vantaggi:

 Utilizzabile solo con Acqua Potabile

Utilizzabile con Filtro Argentizzato Hydra

Conforme a: D.M. 25/2012 – D.M. 174/2004

Caratteristiche:

Materiale carrozzeria:

lamiera verniciata

Pressione alimentazione idrica:

2 – 3,5 bar Temperatura ambiente d’esercizio: 10 – 35° C Temperatura acqua alimentazione (min-max): 10-25° C

Alimentazione elettrica:

220 V- 50 Hz monofase Interruttore on/off

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Compressore: 1/20” Hp

Capacità vasca di accumulo:

– 1,6 per la versione Plus

– 2,5 per la versione Natural

Potenza carbonatore: Booster 100 l/h
Pompa Carbonatore: Volumetrica 100 l/h
Pompa di ricircolo: NON PRESENTE
Litri Gasatore: 0,8 l (non presente nella versione Natural) Potenza assorbita: 220 W
Tensione: 230 V- 50 Hz
Potenza assorbita: 220 W

Scarica La Scheda Tecnica

Specifiche Tecniche:

Funzionamento verticale. MAX temperatura in
entrata: 35°C. MAX pressione di funzionamento:
3,5bar.

ATTENZIONE: questa apparecchiatura necessita di una regolare manutenzione periodica al fine di garantire i requisiti di potabilità dell’acqua potabile trattata ed il mantenimento dei miglioramenti come dichiarati dal produttore. Non utilizzare con acqua microbiologicamente pericolosa. Dopo periodi di inattività (3-4 settimane) effettuare un’accurata sanificazione 2 o provvedere alla sostituzione del filtro.

La produzione di acqua fredda liscia e/o gasata, sotto i 10°C, è strettamente legata alla temperatura ambiente ma principalmente alla temperatura dell’acqua in ingresso